CROSTATA DI FARINA DI CASTAGNE CON CREMA DI RICOTTA AL RUM

crostata-ricotta-6

La crostata si sa che è un classico e con tutto sta bene oltre a essere un dessert gradito da tutti, ma visto che siamo nella stagione giusta perchè non provare a farla con la farina di castagne, magari macinata a pietra con i marroni dell’appenino tosco-emiliano, e visto che il marrone in questione è uno dei migliori  del mondo immaginatevi la sua farina, e il gusto delle castagne si accompagna benissimo con quello del rum che rende leggermente aromatica la delicata crema che con le bacche di cacao spezzettate dentro acquista quel tocco di croccante che non è male

BUON LAVORO

crostata-ricotta-15

INGREDIENTI per una crostata di 26 cm diam.

  • 200 g farina di castagne
  • 200 g farina 00
  • 150 g zucchero
  • 50 g farina di riso
  • 20 ml olio di oliva extravergine
  • 10 g lievito per dolci
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 2 uova
  • 1 tuorlo

INGREDIENTI PER LA CREMA

  • 400 g ricotta
  • 100 g formaggio spalmabile
  • 150 g zucchero
  • 100 g castagne bollite
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di Rum
  • zucchero a velo per la decorazione
  • bacche di cacao a piacere

PROCEDIMENTO per la crostata

  • montare le 2 uova e il tuorlo con lo zucchero
  • incorporare gradatamente l’olio e 4/5 cucchiai di acqua
  • setacciate insieme le farine con il lievito
  • fare una fontana e al centro fare un incavo in cui verserete a filo impastando le uova montate e l’estratto di vaniglia
  • lavorate l’impasto fino a farlo diventare liscio e compatto
  • formate un panetto che avvolgerete con pellicola e mettete in frigo

PROCEDIMENTO per la crema

  • in una ciotola montare la ricotta con le fruste  e aggiungere il formaggio creando un impasto cremoso
  • aggiungere i due tuorli e lo zucchero, il rum  e  le castagne spezzate e le bacche di cacao pestate e ridotte in scaglie

crostata-ricotta-3

 

MONTAGGIO della crostata

  • prendete l’impasto dal frigo
  • mettete un foglio di carta forno sul ripiano e con un mattarello stendete la pasta lasciando un po di impasto per la griglia ( questo metodo vi permetterà di spostate il disco di pasta senza pericolo di romperla)
  • spostate il foglio di carta con l’impasto sopra nella teglia e bucatela con una forchetta

crostata-ricotta-1

  • versate dentro il guscio di pasta la crema e livellatela bene
  • con gli avanzi di pasta fate la griglia di decorazione
  • infornate in forno caldo a 180° per 40 minuti circa, controllate la cottura perchè ogni forno ha i suoi tempi e temperature
  • una volta cotta sfornate la crostata e appena è raffreddata cospargete con zucchero a velo e servite

crostata-ricotta-5

BUON APPETITO

 

crostata-ricotta-16

 

crostata-ricotta-10

Sonia

About sonia_nieri

Ciao benvenuti nel mio blog , sono Sonia appassionata di cucina in generale , curiosa di natura , mi piace sperimentare ,impastare , decorare , provare cose nuove e imparare ,disponibile ad accettare i consigli di chi li vuole dare e consigliare chi vuole imparare........nella mia vita ho avuto esperienze e imparato da grandi insegnanti che oltre a essere grandi cuochi e pasticceri , sono stati maestri di vita , e sono riusciti se possibile a farmi appassionare di più a tutto quello che ruota intorno alla cucina......per questo e tanto tanto altro vi invito a venire con me a fare .....quattro passi in cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>