Panini da hamburger

DSCN0333

Voglia di fast-food…però con qualcosa di sano, di personale o sfizioso, e perchè no per fare un figurone
in un picnic o una cena con amici. Proviamoci..non è difficile e sarà bello vedere i nostri panini con prodotti
fresche divorati dai più piccoli e sentirsi dire dagli amici: “a te i fast-food ti fanno un baffo”.
Ingredienti:
– 500 gr di farina
– 200 gr di acqua
– 120 gr di lievito madre liquido
– 75 gr di burro ( oppure 40 gr di olio di semi di girasole o arachidi)
– 50 gr di zucchero
– 15gr di sale

Per la copertura:
– 1 uovo
– mezza tazzina di latte
– semi di sesamo o semi di papavero
Procedimento:
Impastare il lievito con l’acqua e la farina, impastare qualche minuto, aggiungere lo zucchero piano piano e quando
avrà assorbito tutto lo zucchero cominciare a mettere il burro morbido, poco per volta. Quando lo avrà assorbito tutto,
mettere il sale e mescolare per circa 10 minuti. Trasferire in un contenitore, coprire con un panno e far lievitare 3 ore.
Passato questo tempo formare le palline di circa 250 gr l’una e far lievitare 4/5 ore (temperature estive), 6/7 ore (temperature invernali).DSCN0318

 

Accendere il forno a 220°.
Prima di infornare, spennellare con uovo e latte mescolati ogni singola pallina e spolverare con semi di papavero o con semi di sesamo.

DSCN0322

Infornare e cuocere per 15 minuti circa.

panini-hamburger-1

 

Print Friendly, PDF & Email

Sonia

About sonia_nieri

Ciao benvenuti nel mio blog , sono Sonia appassionata di cucina in generale , curiosa di natura , mi piace sperimentare ,impastare , decorare , provare cose nuove e imparare ,disponibile ad accettare i consigli di chi li vuole dare e consigliare chi vuole imparare........nella mia vita ho avuto esperienze e imparato da grandi insegnanti che oltre a essere grandi cuochi e pasticceri , sono stati maestri di vita , e sono riusciti se possibile a farmi appassionare di più a tutto quello che ruota intorno alla cucina......per questo e tanto tanto altro vi invito a venire con me a fare .....quattro passi in cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.